Federazione Internazionale dei Giornalisti (IFJ)

 

La IFJ è l’organizzazione mondiale guida dei giornalisti. Essa rappresenta circa 140 unioni ed associazioni nazionali di 104 paesi.

Nel suo Congresso del 1998 a Recife, Brasile, la IFJ ha lanciato un programma triennale di consultazioni con le unioni iscritte riguardo la sua Bozza delle Linee Giuda e dei Principi per Redigere le Pubblicazioni Implicanti Bambini.

Turismo sessuale con Bambini: crescente consapevolezza dei Media

Un Progetto di Pubblicazione per Promuovere la Co-operazione tra Giornalisti, Sostenitori dei Diritti dei Bambini e Lavoratori dell’Industria del Turismo.

Il Progetto impegnerà a compiere le seguenti azioni:

 

1. Pubblicare un manuale per i giornalisti e le NGO (organizzazioni non governative) progettato per promuovere una più efficace e professionale co-operazione tra i media ed i sostenitori dei diritti dei bambini.

Il manuale includerà le Linee Giuda ed i Principi per Redigere le Pubblicazioni Implicanti Bambini della IFJ (disponibili in Inglese, Francese e Spagnolo sul sito web della IFJ qui ). Il manuale inoltre fornirà una guida in riferimento ai problemi etici ai quali devono far fronte i giornalisti che riferiscono dello sfruttamento sessuale dei bambini, specialmente del turismo sessuale con bambini.

Il manuale conterrà inoltre istruzioni per i giornalisti e per i sostenitori dei diritti dei bambini basate sull’esperienza esistente.

 

2. Pubblicare e distribuire il Patto per i Bambini, una relazione di missione che evidenzia la necessità di una prestazione etica e professionale nella redazione di pubblicazioni sui diritti dei bambini.

 

La IFJ sta attualmente preparando una bozza del Patto per i Bambini. Sono graditi contributi da giornalisti e da sostenitori dei diritti dei bambini. Per favore inviali a Oliver Money - Kyrle

 

3. Pubblicare e distribuire un documento sulla strategia congiunta per le azioni tra gruppi di giornalisti e delegati delle associazioni, riguardante la forza lavorativa dell’industria dei viaggi e delineante una strategia congiunta per combattere il turismo sessuale con bambini.

La IFJ promuove azioni internazionali coordinate per difendere la libertà di stampa e la giustizia sociale per mezzo dello sviluppo di associazioni dei giornalisti forti, libere ed indipendenti. La IFJ non aderisce ad alcun prestabilito punto di vista politico, ma promuove i diritti umani, la democrazia ed il pluralismo in modo che tutti i punti di vista possano essere liberamente espressi.

La IFJ si oppone alle discriminazioni di ogni genere, per motivi di sesso, credo, colore o razza, e condanna l’impiego dei media per promuovere l’intolleranza ed il conflitto sociale. La IFJ crede nella libertà di espressione politica e culturale e difende l’associazione e gli altri diritti umani basilari quando e dove essi vengano attaccati.

 

Per ulteriori informazioni, contatta:

Federazione Internazionale dei Giornalisti – Oliver Money-Kyrle

266, rue Royale

1210 Bruxelles

Belgio

Tel: +322 223 22 65

Fax: +322 219 29 76 email