Turisti Industria Turisti Organizzazioni Mass Media Stati
 
Mete turistiche
Viaggiare in modo responsabile
Consigli di comportamento
Esempi di casi
Legislazione
Esempi di casi

Le situazioni spesso non sono chiare e come turista potresti non sapere come comportarti. Qui ci sono alcuni esempi tipici con i suggerimenti per i comportamenti più appropriati. La regola generale è: parla ai turisti tuoi compagni di quanto hai osservato, informa l’operatore turistico, la tua guida turistica oppure il direttore dell’albergo. In caso di ben fondati sospetti riferisci le informazioni all’ambasciata del tuo paese (collegamento), alla polizia o sul luogo o quando ritorni a casa, oppure prendi contatto con le organizzazioni che aiutano i bambini.

 

 


INDEX

Confronto in Aero

Al Mercato

Sulla Spiaggia

Guida turistica

 


CONFRONTO IN AEREO

Sei sull’aereo per o dalla destinazione della vacanza. Gli uomini che ti siedono vicini stanno parlando ad alta voce ed è proprio chiaro che lo scopo principale del loro viaggio è la soddisfazione sessuale. Le donne native del luogo sono così tanto più comprensive.

Nel corso della conversazione, essi menzionano il fatto che intendono sperimentare ragazze giovanissime. Danno varie ragioni per questo. Là la gente matura precocemente, nella loro società è assolutamente normale fare sesso con quattordicenni o più giovani, il pagamento (è una quantità di denaro per loro) è una specie di aiuto allo sviluppo. Vanno in giro per spiagge e bar a cercare mance.

 

Cosa potresti fare:

Dì ad alta voce che trovi inaccettabile ciò di cui stanno parlando, chiedi alle persone vicine che potrebbero avere anche sentito cosa loro ne pensano.

Parla direttamente agli uomini. Dì loro che i diritti dei bambini sono protetti universalmente e che lo sfruttamento sessuale dei bambini è una grave trasgressione ovunque e che può essere punito non solo nel luogo nel quale stanno andando, ma anche nel loro paese d’origine dopo il loro ritorno.

Informa l’equipaggio dell’aereo di quanto accade.

Guarda anche quali indicazioni di comportamento generali suggeriamo in queste situazioni.

 


AL MERCATO

Una dodicenne Anh sta seduta vicino alla bancarella della gioielleria al mercato serale. La donna che vende la gioielleria sembra stia mercanteggiando con il cliente il prezzo di un orologio. Ma quando raggiungono l’accordo il turista va via con Ahn, ma senza l’orologio.

Più tardi il turista torna in albergo e raggiunge il resto del gruppo di viaggiatori. Siede con loro al bar e si unisce alla conversazione, felice di spiegare tutto della sua costosa macchina fotografica digitale.

La sera seguente l’uomo è sul lungomare, camminando con un braccio sulle spalle di una decenne, Noi. Il mattino dopo torna di buon umore giusto prima di colazione. Durante il giro turistico quel giorno parla di come si trova bene con “le ragazze” del paese e come esse siano desiderose di soddisfarti. Ricevi l’effettivo valore del tuo denaro.

 

Cosa potresti fare:

Chiedi al turista come sia arrivato a conoscere così tanto sulle ragazze locali!

Spiega che i diritti dei bambini sono validi universalmente e che per te parlare di “maturazione precoce” non è una giustificazione per la violazione di questi diritti.

Chiariscigli che lo sfruttamento sessuale dei bambini è un reato in tutto il mondo!

Parla con gli altri turisti e con l’organizzatore del giro turistico al fine di mobilitare la responsabilità sociale del gruppo.

Guarda anche quali indicazioni di comportamento generali suggeriamo in queste situazioni.

 


SULLA SPIAGGIA

Vicino all’albergo internazionale, ragazzi e ragazze tentano di vendere cibo sulla spiaggia. Rob, un undicenne, riceve una grossa mancia da una coppia di turisti quando pagano il loro cibo e gli viene chiesto di tornare ancora nel pomeriggio. Rob incontra ancora la coppia alle 16.00 del pomeriggio sulla spiaggia, ridono e giocano nel mare e dopo vanno fuori a cena.

Da allora in poi Rob è sempre insieme alla coppia e dorme nel loro villino, ma è diventato quieto e non sembra che rida più molto.

 

Cosa potresti fare:

Parlare a Rob quando incontri la coppia. Chiedi dei suoi amici e dei suoi fratelli e sorelle e magari chi sta vendendo ora il cibo per conto suo. Chiedigli dove vive quando non sta nel complesso vacanziero.

Informa la direzione ed il tuo operatore turistico dell’ospite aggiuntivo e chiedi loro di essere vigili nel proteggere i diritti dei bambini e di mettersi in contatto con le locali organizzazioni per la protezione dei bambini.

 

Guarda anche quali indicazioni di comportamento generali suggeriamo in queste situazioni.

 


GUIDA TURISTICA

Uno dei turisti del tuo gruppo frequenta volentieri nelle sere libere i "bar all’aperto", in cui lavorano come cameriere soprattutto giovani ragazze. Infine, il turista non si presenta ad una gita prenotata e altri compagni di viaggio ti raccontano dietro l’orecchio che il signor X è in giro in moto da ieri in compagnia di questa giovanissima cameriera.

 

Cosa potresti fare:

Se sospetti che si possa trattare di sfruttamento sessuale di minore, dovresti intervenire. Verifica le informazioni che hai ricevuto. Probabilmente i turisti del tuo gruppo ti potranno aiutare a documentare i dati.

Se intendi denunciare il tuo sospetto alle autorità o ad altri enti

 

Guarda anche quali indicazioni di comportamento generali suggeriamo in queste situazioni.

 


  Downloads (scaricare)
  Mapa del sito
  Contatti
  Stampare
  Print